domenica 7 settembre 2008

L'ultimo libro che ho letto



Ve lo consiglio vivamente!
"Come ti chiami?"
"Giulietta."
"Ah, come la Giulietta shakesperiana!"
"No, come la Giulietta Sprint con cui mio padre ha tentato di investire mia madre quando ha scoperto che era incinta."
Ma secondo il Paradox, la parte più bella è quando la protagonista espone la legge del motore a gatto imburrato:
"siccome un crostino imburrato cade sempre dal lato del burro - legge di Murphy - e un gatto cade sempre sulle zampe - legge del gatto - spalmando di burro la schiena di un gatto e lanciandolo giù dal balcone esso roteerebbe all'infinito su se stesso."
Non ce l'ho con i gatti! Ma ho riso davvero per mezz'ora!
Poveri mici!!!

5 commenti:

GiuliA ha detto...

la battuta del gatto è fantastica in effetti!! XD XD XD

l'unico problema è che io ho serie difficoltà a finire un libro consigliatomi e regalatomi da altri... credo sia patologico =_=
casomai me lo racconti tutto tu Jessy ;D

GiuliA ^,^

LoriChan ha detto...

Mi sembra davvero interessante questo libro *___*
Mi sa che lo leggerò ^____^
Baci :-**********

JessyClover ha detto...

Giulia, lo so a memoria quel libro hihi
è troppo bello!!!

Lori, leggilo leggilo!
Secondo me ci verrebbe una bella storia a fumetti eheh

A tutte: Pulsatilla ha cominciato tutto con un blog...
l'ho letto e vi assicuro che è lo stesso stile del libro, date un'occhiata:

http://pulsatilla.splinder.com

Flavio ha detto...

...ovvero il famoso paradosso del gatto imburrato, ...se ricordo bene ne parla anche wikipedia.

Flavio

Cube in the desert ha detto...

ahahahahahahahahah!Mitica!Mi sò morta dal ride!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...